Tariffe Residenti e Nativi

Le compagnie di navigazione che collegano le grandi isole applicano una tariffa agevolata ai residenti e nativi. Per Esempio, se i passeggeri percorrono una la tratta di arrivo o di partenza dalla Sicilia o dalla Sardegna, dove hanno residenza, hanno diritto ad una tariffa particolarmente conveniente. Ovviamente lo status di “residente” o “nativo” (nato sull’isola ma ivi non residente) deve essere attestata da un documento anagrafico. Compagnie come Tirrenia, Moby, (ad esempio per la Sardegna) applicano indiscriminatamente la stessa tariffa a "residenti" e "nativi", mentre Sardinia Ferries soltanto ai residenti. Ogni compagnia quindi adotta criteri diversi ed è bene informarsi preventivamente leggendo le condizioni generali di trasporto.

Il tuo status è quello di "nativo" in Sardegna. Alcune compagnie ti riconoscono il diritto ad una tariffa agevolata. Bisogna disporre di una carta di identità o passaporto (un documento che non solo attesti l'identità del passeggero richiedente ma anche i dati anagrafici) durante la prenotazione del biglietto. Tale documento sarà necessario anche all'imbarco: in assenza di documentazione sarai costretto a ripagare il biglietto d'imbarco a tariffa piena.
Le regole sulle tariffe residenti variano da compagnia a compagnia. In genere però questa tariffa agevolata è applicabile anche ai familiari a carico del passeggero richiedente, se tutti i partecipanti al viaggio sono presenti in un unico biglietto.
Generalmente si. Per alcune compagnie però il biglietto, se soggetto contemporaneamente ad altre offerte, potrebbe diventare né rimborsabile né modificabile.
No, non sempre. In genere le compagnie fissano tratte specifiche: verificare sempre questo dettaglio. Il biglietto può essere di sola andata, oppure andata o ritorno. Tieni in considerazione che alcune compagnie hanno disponibilità limitata per questo tipo di tariffa, che è quindi soggetta ad esaurimento. Perciò è sempre una cosa ben fatta prenotare con largo anticipo per non rischiare di perdere questa possibilità.

Moby, Tirrenia

MOBY : destinazione Sardegna.
Per i Residenti o Nativi di Sardegna e alle loro famiglie (coniuge/convivente e figli a carico) la compagnia applica sconti vantaggiosi se tutti presenti su un unico biglietto. Si deve presentare un'autocertificazione con documento di identità allegato al biglietto, per ogni membro della famiglia.

TIRRENIA : destinazione Sardegna.
Si applica la tariffa agevolata a "residenti" e "nativi". La tariffa è valida per i nativi sardi, se lavoratori dipendenti, e per i loro familiari a carico, che abbiano residenza fuori della Sardegna. Ricordiamo che un biglietto tariffa residente o nativo associato ad un'offerta speciale non è rimborsabile.

TIRRENIA : destinazione Sicilia.
Sulla Sicilia la tariffa "ridotta" è applicabile ai soli residenti (non ai nativi) siciliani e ai familiari al seguito, inseriti nel biglietto del residente.

Grandi Navi Veloci, Grimaldi

GRANDI NAVI VELOCI: destinazione Sicilia e Sardegna
La tariffa è applicabile ai tutti i familiari presenti nello stato di famiglia (non è necessario viaggiare insieme alla persona residente o nativa). E' richiesta un' autocertificazione oppure il documento che accerti lo stato di famiglia. Se soltanto i figli sono residenti, soltanto loro avranno diritti alla riduzione, non i familiari. E' necessario in fase di prenotazione indicare spuntando la casella apposita e compilare un'autocertificazione dello stato di famiglia. Senza tale documento all'imbarco, si dovrà ricomprare il biglietto a tariffa normale.

GRIMALDI: destinazione Sardegna
Ai residenti o nativi di Sardegna, sulle linee Livorno - Olbia e Civitavecchia - Porto Torres (e ritorno), la Grimaldi applica la tariffa residente/nativo. I posti sono contingentati e soggetti ad esaurimento. La tariffa residente/nativo non può essere cumulata con altre offerte. La tariffa è valida per tutti i passeggeri presenti sul biglietto. Si dovrà mostrare un documento di identità valido (carta di identità, passaporto) che certifichi la residenza o lo status di nativo. Per prenotare online il biglietto con la tariffa residente/nativo, durante la procedura di prenotazione del biglietto, si deve spuntare l'apposita casella.

GRIMALDI: destinazione Sicilia
La tariffa residenti si applica sulle tratte Livorno - Palermo e Salerno - Palermo (e ritorno). Da diritto a "Poltrona a zero euro" e "tariffa scontata" sul passaggio ponte, sul veicolo al seguito e sulla sistemazione che si andrà a scegliere (cabine di tutte le tipologie, posto letto). La tariffa non si cumula con altre offerte e segue le regole suddette (vedi Grimaldi destinazione Sardegna).

Sardinia Ferries

SARDINIA FERRIES: destinazione Sardegna
La tariffa residente si applica ai Sardi che risiedono in Sardegna e tutti i familiari presenti sul biglietto. E' necessario un documento di identità che dimostri la residenza in Sardegna. I familiari dovranno esibire lo stato di famiglia.

Tariffe residenti viaggiando con: